informazione in Italia

31 08 2009

E’ incredibile come la vicenda dei dialoghi piccanti di Silvio Berlusconi sia stata completamente ignorata dalla maggior parte dei tg delle varie reti nazionali: da Mediaset , alla Rai (uno e due) e La7; Molti Italiani non sanno nemmeno di cosa si tratti.

Su internet le registrazioni sono pubbliche ma e’ un dato di fatto che appena un terzo della popolazione ha accesso alla rete; Ma non e’ tutto; risulta, infatti, che appena un italiano su dieci legge abitualmente un quotidiano (sui giornali si parlava della vicenda). Ne consegue una visione distorta dei fatti da parte della maggioranza della popolazione.

Purtroppo in Italia l’informazione e’ abilmente controllata e manovrata; esistono ricchi e poveri anche in tema di informazione: i ricchi sono quelli che leggono la stampa, seguono internet e le radio, i poveri sono coloro che guardano i tg. La cosa preoccupante e’, che per quelli della “classe” povera, la visione del paese e’ quella prodotta dal governo.

Temo che questo continuera’ finche’ avremo Berlusconi al governo.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: