Fiore al buio …

15 09 2009

ecco una poesia per voi

Fiore,
fiore nero,
fiore buio,
fiore dimenticato.


Quanti petali,
il buio,
in cui ti nascondi,
strappa,
ogni giorno,
dal tuo giovane corpo?
Quanto è per te
doloroso,
tirare fuori,
all’accecante luce del sole,
quel polline dai forti colori,
che nell’adolescente istinto di fuga,
ha ormai dimenticato
quel dolce tepore,
che,
insieme alla vita,
la luce del mondo ti offriva tra le sue controversie?

di Valerio Dc

Quando nella vita scopriamo quel bel fiore che è dentro ognuno di noi.C’è chi non dà nessun valore a se stesso, nascondendo il suo bel fiore nell’ombra, e si vergogna di esso.

Questa poesia vuole dare un messaggio per me molto importante: “Ognuno di noi ha un bellissimo fiore dentro di sé. Nasconderlo per la paura di essere se stessi è la cosa più sbagliata che si possa fare. Bisogna curarlo, sentirlo, viverlo, e nutrirlo con la luce del sole, e farlo crescere. Il buio, il buio della cella in cui lo chiudiamo, è ciò che più di ogni altra cosa lo ferisce e lo priva dell’energia vitale: ci priva di vitalità. Dobbiamo prendere quel fiore e tenercelo stretto e diventare un’unica cosa con esso, per non dimenticare mai chi siamo, e per non cadere nella paura delle nostre emozioni e della nostra espressione”.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: