Intervista esclusiva a Mish’al: contro Israele per diritto, non per razzismo

22 09 2009

Khaled Mish‘al, leader supremo del movimento di Hamas, in un’intervista rilasciata all’ex sindaco di Londra Ken Livingston per la rivista New Statesman, ha precisato che il motivo della Resistenza palestinese contro gli israeliani non è il fatto che si tratti di ebrei, ma il fatto che “hanno invaso la nostra terra e ce l’hanno sottratta”.


“Non accettiamo che, poiché gli ebrei furono un tempo perseguitati in Europa, abbiano ora il diritto di prendersi la nostra terra e cacciarci via. – ha proseguito Mish‘al – Le ingiustizie sofferte dagli ebrei in Europa furono crimini orribili, ma non vennero perpetrate dai palestinesi né dagli arabi né dai musulmani. Quindi, perché dovremmo essere puniti per i peccati o pagare per i crimini altrui?”

Interrogato sull’ideologia e gli obiettivi di Hamas, il politico in esilio ha risposto: “Il nostro popolo è stato vittima di un progetto coloniale chiamato Israele. Per anni, abbiamo sofferto varie forme di repressione. Metà del nostro popolo è stato espropriato e si vede negare il diritto di tornare nelle sue case, mentre l’altra metà vive sotto un regime di occupazione che viola i suoi diritti umani di base. Hamas lotta per la fine dell’occupazione e il ripristino dei diritti dei palestinesi, incluso il diritto al ritorno in patria.”

fonte infopal.it

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: