Il piano di “pace” israeliano in 4 tappe

5 10 2009

Ecco come gli israeliani hanno esteso il loro dominio sui territori palestinesi, violando il diritto internazionale, con la tacita collaborazione delle potenze occidentali e di parte dell’elite’ politica palestinese (al fatah), interessata al proprio tornaconto, piu’ che delle esigenze popolazione palestinese.

Nelle mappe le 4 fasi dell’espansione israeliana.

situazione nel 1946 dopo guerra e dopo mandato britannico in Palestina

1946

Piano delle nazioni unite nel 1947

piano nazioni unite 1946

situazione tra il 1949 e il 1967 dopo il riconoscimento di Israele e prima della guerra dei sei giorni

1949-1967

situazione dopo la prima intifada e alla vigilia della seconda (2000)

2000

La situazione nell’ultima mappa non e’ diversa dallo stato attuale. Le colonie israeliane in Cisgiordania continuano ad aumentare (illegalmente), frazionando le aree dove risiedono i palestinesi, con tutte le conseguenze del caso. La Striscia vive nell’isolamento totale dal resto del mondo, cosiddetto, civile.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: