Onorevole Neancheunpò

9 11 2009

SANTA

Non se ne può più.

In perfetto stile governo, questa gentaglia, con i nostri soldi, continua ad infangare la nostra cultura, ad offendere  la nostra intelligenza e ad alimentare la cultura dell’odio e dell’ignoranza più zotica.

La fotografia dell’insolenza viene rappresentata da questo personaggio, volgare, presuntuoso, antiestetico e patetico, che fa della rissa e dei luoghi comuni il suo cavallo di battaglia.

Abbiamo bisogno di persone diverse, che dimostrino come la cultura , il dialogo, la tolleranza siano principi basilari per la crescita e il miglioramento della nostra società. E che diano soprattutto l’esempio alle nuove generazioni.

L’imbarbarimento non ha mai fine. Occorre fare attenzione. La nostra è una parabola discendente, trascinata nel basso dall’individualismo e dall’esibizionismo che ha come pretesto un luogo comune.

Avremmo bisogno di dare una sterzata netta, ma come possiamo notare non c’è nessuno disposto a stigmatizzare tali atti diffamatori contro altre culture e soprattutto della nostra. Nessuno, tra quelli che “contano” esce fuori e dice: -“Senti tu! Onorevole neanche un po’! Chiedi scusa a quelli che hai offeso  e a quelli che hai diffamato, poi fai le valige e torna al Billionaire!”. Ne avremmo proprio bisogno. Non sò, magari un capo dello Stato, oppure qualche presidente di partito o della Camera…

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: