Another Brick in the Wall

19 10 2009

“La Lega è nettamente contraria alla proposta di inserire l’ora facoltativa di religione islamica a scuola”.
 Sulla proposta del viceministro allo Sviluppo economico Adolfo Urso di An così risponde il ministro dell’Interno Roberto Maroni.
“Se la proposta servisse a migliorare l’integrazione – spiega Maroni – saremmo tutti d’accordo, ma questo è certamente il modo più sbagliato per farlo”.

wallSul fatto che la lega si impegni a risolvere i problemi di integrazione è lecito avere dei dubbi, credo. Probabilmente la loro soluzione è  quella di rimuovere il problema alla radice, cioè non considerare, emarginare o addiruttura eliminare, direttamente chi ha una cultura diversa dalla loro.

“mentre l’ora di religione cattolica è rappresentata dalla chiesa, con valori precisi che si possono trasmettere, l’imam interpreta il Corano liberamente: non c’è un messaggio chiaro da trasmettere”.

Perfino giustifica l’affermazione  entrando nel merito della religione stessa, quella islamica, dicendo che non è chiara. Non credo ci sia una visione più avventata, ignorante e becera di questa.
Leggi il seguito di questo post »

Annunci




C'era una volta l'ateobus

31 08 2009

Dal sito dell’uaar di Bergamo, ecco l’annuncio pubblicato su “La Repubblica”

http://www.uaarbergamo.it/index.php?itemid=563