Aggressione a Silvio Berlusconi – Un nuovo clamoroso particolare.

28 12 2009




Su Facebook le pagine pro-Tartaglia:

14 12 2009

MILANO – Si chiama «CHI HA AGGREDITO BERLUSCONI, SANTO SUBITO», scritto così, tutto in maiuscolo. E’ un gruppo aperto su Facebook subito dopo la diffusione della notizia dell’aggressione a Silvio Berlusconi e in pochi minuti ha raccolto una trentina di aderenti, che vanno aumentando a mano a mano (in un’ora hanno è stata superata quota cento). E non è il solo: nello stesso social network un’altro gruppo è stato intitolato «Hanno aggredito Berlusconi! Cosa possiamo dire???». Il titolo apparentemente più innocuo viene forse smentito dalla descrizione che lo stesso autore ha inserito nella finestra di presentazione: «Ti vogliamo bene PAPI! Hahahahaha!» (che in un secondo tempo è stato cambiato in: «Non è un gruppo PRO AGGRESSORE! Ma serve solo per discutere dell’accaduto!»). E ancora, in un’alternanza di pro e di contro: «Massimo Tartaglia personaggio dell’Anno»; «Massimo Tartaglia Vergogna!»; «Tartaglia, (ovvero colui che ha spaccato la faccia a Berlusca)»; «Vergogna a Massimo Tartaglia assalitore di Berlusconi…»; «Io sto dalla parte di Tartaglia»; «Aggredito Berlusconi… Condanniamo la violenza».
Leggi il seguito di questo post »